Crea sito

Zuppa di lenticchie

Ingredienti

2 carote, una cipolla, 2 coste di sedano,  2 spicchi daglio, 2 pomodori maturi, 2 pomodori secchi, basilico, 2 foglie di alloro, sale, pepe, olio e.v.o.

Fare un trito con la cipolla, le carote, il sedano, i pomodori secchi e mettere il tutto a soffriggere in un tegame a bordi alti con l'aglio in camicia e le foglie di alloro, far cuocere per una decina di minuti e aggiungere i pomodori, spellati e tagliati a toccheti e le lenticchie e qualche foglia di basilico, lasciar insaporire e aggiungere  l'acqua, far prendere il bollore, coprire, abbassare la fiamma e cuocere per un oretta circa.

Se durante la cottura l'acqua si dovesse consumare troppo aggiungere la quantità necessaria.

Se si vuole più saporita aggiungere costolette di maiale o salsicce quando si fà il soffritto di verdure.

Servire con un filo d'olio e formaggio grattugiato.

 

 

 

Zuppa d'Inverno

Ingredienti

1 porro, 1 cipolla, 2 spicchi d'aglio, 2 carote, 2 coste di sedano,             2 patate,1 rametto di timo, 300 g di cavolo nero, 200 g di cavolo verza, 200 g fagioli cannellini, salvia, 1 spicchio d'aglio, pepe in grani, sale grosso, olio e.v.o.

Mettere a bagno per una notte in acqua tiepida i fagioli cannellini. L'indomani cuocere i cannelini in abbondante acqua fredda con la salvia, i grani di pepe, l'aglio e un filo d'olio, durante la cottura, circa 2 ore, se necessario schiumare, salare solo a fine cottura perchè il sale indurisce la pellicina dei legumi.

Lavare per bene tutte le verdure, in un tegame, possibilmente di coccio, rosolare il porro tagliato a rondelle, la cipolla e il battuto di sedano e carota, dopo una decina di minuti aggiungere il pomodoro, coprire e cuocere ancora per dieci minuti, affetttare e aggiungere il cavolo verza e il cavolo nero( usare solo le foglie senza il gambo), il timo, salare, pepare e aggiungere l'acqua di cottura dei fagioli cannelli a coprire le verdure, mettere il coperchio e portare a cottura, una mezz'oretta circa, mescolando di tanto in tanto. A fine cottura aggiungere una parte di fagioli cannellini interi e un pò passati, servire con un filo d'olio a crudo, formaggio grattugiato e crostini di pane profumati al rosmarino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Minestrone con fregola

Ingredienti

1 cipolla, 1 carota, 1 zucchina, 1 costa di sedano, una foglia di bietola, 2 spicchi d'aglio, 4 pomodori maturi,      2 patate, 150 g di fagiolini, qualche foglia di basilico, sale, pepe, 1 pomodoro secco, un pezzo di crosta di formaggio, 5 0 6 cucchiai di fregola sarda.

Lavare tagliare a toccheti piccoli tutte le verdure, tranne l'aglio e il pomodoro secco.

In una pentola a bordi alti mettere la cipolla, il sedano, la carota, un pò di pomodori, la costa della bietola, i fagiolini, la zucchina, un pò di pomodori e le foglie di basilico, il pomodoro secco, le patate, la foglia della bietola, gli spicchi d'aglio interi, il sale, coprire e cuocere per  venti minuti a fiamma bassa, dopodiché aggiungere dell'acqua a coprire le verdure, il pezzo di formaggio, cuocere per 1 ora e mezza / 2 ore, l'ultimo quarto d'ora aggiungere la fregola.

Servire caldo o freddo, con un filo d'olio e una spolverata di parmiggiano.

Zuppa di farro e fagioli

Ingredienti

200 g di fagioli(bianco e nero), 200 g di farro, 1 cipolla,            1 carota, 1 costa di sedano, 1 spicchio d'aglio, 1 rametto di rosmarino, 4 pomodori pelati, qualche foglia di salvia, olio e.v.o, sale, pepe.

Mettere a bagno un intera notte i fagioli e il farro con acqua tiepida.

Cuocere i fagioli in abbondante acqua con la salvia, l'aglio, i grani di pepe, il sale e un filo d'olio.

Fare un trito grossolano di cipolla, carota e sedano, rosolare in un tegame con un pò d'olio e il rametto di rosmarino,  aggiungere i pelati tagliati, cuocere una decina di minuti, versare un paio di mestoli dell'acqua di cottura dei fagioli, mescolare e mettere una parte di fagioli interi e una parte passati col passaverdure, aggiungere il farro precedentemente ammollato, coprire e completare la cottura.

Condire con olio a crudo, formaggio grattugiato e crostini di pane tagliati a dadini.

 

Zuppa Regina

Ingredienti

Brodo di carne, 3 sovracosce di pollo ( o 1 petto di pollo ), 1 uovo, latte q.b, mollica di pane, noce moscata, 2 cucchiai di parmigiano, burro q.b, sale, pepe.

Mettere la mollica di pane in una ciotola con il latte.

Tagliare a tocchetti la carne(mettendo da parte le ossa per insaporire un brodo) e metterla a cuocere in una padella con il burro, salare, pepare e cuocere circa un quarto d'ora, cotta la carne, tritarla e metterla in una ciotola. Nella stessa padella di cottura della carne mettere il pane strizzato e rosolare per un pò in modo che assorba i sughi della carne, versare il pane nella ciotola con la carne, aggiungere un uovo, la noce moscata, il formaggio, mescolare per bene il tutto, aggiustare di sale e pepe se necessario. Con il composto fare delle palline e cuocerle nel brodo caldo, servitene circa 8/10 a testa(il numero dipende anche dalla grandezza che hanno, io le faccio piccole) con un filo d'olio a crudo e il formaggio grattugiato.

Questo piatto si  fà con il petto di pollo, io ho usato la sovracoscia perchè è un taglio di carne economico e in cottura risulta più morbido e meno asciutto.

Il brodo l' ho fatto solo con le ossa, ho usato carcasse di pollo e ossa di bovino col midollo e gli odori.   

 

Minestra di patate

Ingredienti

1 cipolla, 1 costa di sedano, 1 carota, 700 g di patate, 2 pomodori maturi, basilico, olio e.v.o, sale grosso, peperoncino q.b, o pepe.

Pulire e lavare le verdure, tritare la cipolla, la carota e il sedano e metterli nel tegame, spellare i pomodori e tagliarli a dadini, aggiungere anche le patate tagliate a tocchetti, versare l'olio, salare e mettere un pezzetto di peperoncino o il pepe, e le foglie di basilico, far cuocere con il coperchio per un quarto d'ora, dopodichè aggiungere acqua a coprire le patate e portare a cottura, che sarà più o meno lunga in base alla grandezza che daremo al taglio delle patate.

Servire con una bella manciata di formaggio grattugiato, un filo d'olio a crudo e crostini di pane.